• BENVENUTI
    BENVENUTI

    sul nuovo portale OggiPA.it

  • DIRETTORE RESPONSABILE
    DIRETTORE RESPONSABILE

    Prof. Arturo Bianco

  • QUATTRO AREE TEMATICHE
    QUATTRO AREE TEMATICHE

    Risorse Umane, Finanziario e Tributi Locali, Tecnico e LL.PP, Pensioni e Previdenza

  • FORMAZIONE E QUESITI
    FORMAZIONE E QUESITI

    Inclusi nell'abbonamento PLURIS 6 giornate di formazione organizzate dalla Pubbliformez su tutto il territorio nazionale e l'invio di n°20 quesiti

Approfondimenti...

Quesiti&Risposte

L'Agenda di OggiPA

Corsi di Formazione

RizVN Login



Edizione del 15 Dicembre 2014 

La Funzione Pubblica Sugli Incarichi Ai Pensionati

Prof. Arturo Bianco

La circolare del Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione n. 6 del 4 dicembre 2014 “Interpretazione ed applicazione dell’articolo 5, comma 9, del DL n. 95/2012 come modificato dall’articolo 6 del DL n. 90/2014” chiarisce che i vincoli dettati dal legislatore al conferimento di incarichi ai pensionati sono delle disposizioni che non consentono una lettura né estensiva né analogica.

Consigliere comunale condannato per “lite temeraria” nei confronti del Comune

Dott. Pietro Rizzo

La Quinta Sezione del Consiglio di Stato ha condannato “per lite temeraria” un consigliere comunale di Ostuni in lite con la propria Amministrazione per il silenzio su una sua richiesta di accesso agli atti. Il consigliere, nella sua qualità, aveva chiesto al Comune copia delle concessioni e dei permessi di costruire rilasciati dall’ufficio tecnico a partire dall’anno 2008, comprensivi del nominativo del progettista e del direttore dei lavori.

La centralizzazione dei procedimenti d’appalto

Dott. Stefano Usai

La legge n. 89/2014 ([1] ) di conversione del d.l. 66/2014, nota anche come terza spending review  e  la legge 114/2014 ([2])  di conversione del d.l. 90/2014, hanno definito le disposizioni sull’imminente obbligo – ad eccezione dei comuni capoluogo di provincia -, della c.d. centralizzazione dei procedimenti d’appalto che,  nel pregresso risultavano imposti  solo ai comuni con meno di 5 mila abitanti.

Occupazioni illegittime: vai a vedere che, alla fine, la riattivazione del procedimento espropriativo sarà l’unica soluzione?

Avv. Marco Morelli

SOMMARIO: 1. Tra lo sconforto e l’entusiasmo per una sentenza “originale”. 2. Il risarcimento del danno per il periodo di mancato utilizzo. 3. Conclusioni.   

1. Tra lo sconforto e l’entusiasmo per una sentenza “originale”.

Il piano del Governo per inasprire le pene nella lotta alla corruzione

Dott. Daniele Perugini

Nel Consiglio dei ministri del 12 dicembre scorso, in poco meno di un’ora ed unitamente ad altri importanti interventi, sono state adottate alcune norme che verranno poi inserite nel testo di un disegno di legge volto ad introdurre “Modifiche alla legge penale sostanziale e processuale per un maggior contrasto del fenomeno corruttivo”.

Regime sperimentale donne - L’Inps chiede parere al competente Ministero

Dott. Francesco Disano 

L’Inps  ha  chiesto al  Ministero  del Lavoro  un  parere  circa  l’estensione  del regime  sperimentale  donna,  precisando, nel contempo,  che  le  eventuali  istanze  di  pensionamento  presentate  la  cui decorrenza  si  collochi  oltre  la  data  del 31.12.2015 non  saranno respinte .

La trattenuta del 2,50% a carico del lavoratore per il TFS/TFR, ovvero fine di una storia fra leggi del Parlamento e sentenze costituzionali

Dott. Villiam Zanoni

Partiamo dalla vicenda più attuale per ricostruire poi il percorso che ci ha portato fin qui. La sentenza n° 244 del 22-28 ottobre 2014 della Corte Costituzionale ha chiuso definitivamente la discussione (quasi inutile) che si era aperta sulla vicenda del “TFR per tutti” e della trattenuta del 2,5% a carico dei lavoratori pubblici dipendenti iscritti all’INPS (Gestione Pubblici Dipendenti – ex INADEL e ex ENPAS) ai fini del TFS/TFR, dichiarando non fondata la questione di legittimità sollevata dal tribunale di Reggio Emilia in merito all’articolo 1, commi 98 e 99, della legge 24 dicembre 2012, n° 228 (Legge di stabilità 2013).

Seguici sui Social Network

Contattaci

Redazione: Dott.ssa Alessia Gagliano

  • Tel: +39 095 437045
  • Fax: +39 095 7164114
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter OggiPA