Direttore Responsabile: Prof. Arturo Bianco

Contenuto Principale

Rubrica S.O.S. Appalti

Corsi di Formazione

Ricerca / Colonna destra

Ricerca Contenuti

Gli Articoli più Letti...

  • La scelta (o convenienza ) tra totalizzazione, ricongiunzione e cumulo.

    Dott. Francesco Disano

    A coloro i quali hanno versato contributi in diverse gestioni previdenziali, l’attuale  normativa offre la  possibilità di  ricorrere  a  tre  possibilità per valorizzarli al fine di perfezionare  il diritto  alla pensione. I tre  istituti  sono:  la totalizzazione,  la ricongiunzione   e  il cumulo dei contributi.

    Leggi tutto...
  • La Circolare di Funzione Pubblica sulla risoluzione unilaterale

    Dott. Villiam Zanoni

    Come già ricordato nel numero precedente, il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione ha diramato la circolare n° 2 del 19 febbraio 2015 che si innesta in più parti con la omologa circolare n° 2 del 8 marzo 2012, e che illustra appunto le vicende relative ai trattenimenti in servizio, alla applicazione dei limiti ordinamentali e alla gestione della risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro così come definite in seguito alla emanazione del decreto legge n° 90/2014, convertito in legge n° 114/2014.

    Leggi tutto...
  • Legge di stabilità 2015: le novità in materia finanziaria e contabile

    Dott. Claudio Carbone

    La legge finanziaria per il 2015 ha introdotto alcune importanti novità in materia di contabilità e, precisamente, con riguardo all’utilizzo dei proventi di concessioni edilizie per spese correnti dei comuni, alla rinegoziazione di mutui già rinegoziati degli enti locali, al disavanzo, all’aumento limite all’indebitamento, alle operazioni di indebitamento con oneri per interessi a carico dello Stato, alle anticipazioni di tesoreria, alle norme relative ad enti in dissesto finanziario o in predissesto e, infine, al patto di stabilità.

    Leggi tutto...
  • La registrazione della scrittura privata

    Dott. Pietro Rizzo

    Con la conversione del D.L. 18 ottobre 2012 n.179 “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese“, effettuata dalla Legge  17 dicembre 2012, n. 221,  è stato modificato l’art. 11 del Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. n.163/2006),  in particolare, è stato riscritto il tredicesimo comma, il quale prevedeva che i contratti relativi a lavori, servizi e forniture dei Comuni, con decorrenza dal primo gennaio 2013, dovevano essere  stipulati – esclusivamente - mediante atto pubblico notarile informatico, rogato da notaio, ovvero, sempre in modalità elettronica, in  forma pubblica amministrativa a cura del segretario comunale o mediante scrittura privata, autenticata o meno.

    Leggi tutto...
  • Fatturazione elettronica, split payment e armonizzazione contabile: i tre grandi traguardi degli enti locali per il 2015

    Dott. Daniele Perugini

    Dal prossimo 31 marzo, con l'introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica anche per i fornitori degli enti locali, si integra la fase di avvio del processo iniziato con la legge n. 244 del 24 dicembre 2007 (legge finanziaria per il 2008, successivamente modificata ed integrata), con la quale, per l’appunto, tale obbligo è stato inserito nel nostro ordinamento, in recepimento di direttive comunitarie.

    Leggi tutto...