Corsi accreditati OIV

Ottieni i 40 crediti obbligatori per mantenere l'iscrizione nell'albo dei componenti degli OIV

PUBBLIFORMEZ in convenzione con UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE, ente accreditato dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione per l’erogazione della formazione continua per gli iscritti nell’Elenco nazionale dei componenti degli OIV (Organismi Indipendenti di Valutazione della performance), ai sensi di quanto previsto dal DM 6 agosto 2020, vi propone un vasto catalogo formativo composto da corsi online sia in diretta che registrati, che vi permetteranno di ottenere i 40 crediti validi per la formazione obbligatoria dei componenti degli OIV. 

Si segnala che sono immediatamente disponibili ed erogabili, in modalità webinar asincrona (registrati), i moduli ID 1.2 (4 crediti), ID 1.3 (10 crediti), ID 2 (20 crediti) e ID 7 (9 crediti)

E' possibile acquistare l'intero pacchetto da 43 crediti formativi a tariffa agevolata.  Contattare la segreteria allo 095437045 per maggiori informazioni

Clicca qui per scaricare la brochure dei corsi

Accesso Abbonati

Archivio "Area Risorse Umane"

Entro il 28 febbraio la conclusione delle operazioni di conguaglio sui redditi 2020

Scritto da

Entro il 28 febbraio la conclusione delle operazioni di conguaglio sui redditi 2020

di Pierluigi Tessaro

L’art. 23, comma 3, del D.P.R. 600/73, dispone che il sostituto d’imposta deve effettuare, entro il 28 febbraio dell’anno successivo, il conguaglio fra le ritenute operate sugli emolumenti imponibili corrisposti in ciascun periodo di paga e l’imposta dovuta sugli stessi, tenendo conto delle detrazioni per carichi di famiglia e delle “altre detrazioni” previste dal TUIR, e delle detrazioni eventualmente spettanti per oneri, previste dall’articolo 15 dello stesso TUIR.

L’APPROVAZIONE DELLA C.U. 2021 – IL PROVVEDIMENTO N. 13088 DEL 15/1/2021 DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Scritto da

L’APPROVAZIONE DELLA C.U. 2021 – IL PROVVEDIMENTO N. 13088 DEL 15/1/2021 DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

di Pierluigi Tessaro

Con il provvedimento prot. n. 13088 del 15/1/2021, l’Agenzia delle Entrate ha definitivamente approvato lo schema relativo alla certificazione unica 2021, le istruzioni per la compilazione, nonché del frontespizio per la trasmissione telematica e del quadro CT con le relative istruzioni. Viene unificata al 16 marzo 2021 sia la consegna delle C.U. sintetiche a favore dei lavoratori dipendenti, sia l’invio telematico delle C.U. ordinarie all’Agenzia delle Entrate.

SOTTOSCRITTO IL CCNL DIRIGENTI FUNZIONI LOCALI PER IL TRIENNIO 2016-2018

Scritto da

SOTTOSCRITTO IL CCNL DIRIGENTI FUNZIONI LOCALI PER IL TRIENNIO 2016-2018

di Pierluigi Tessaro

Il 17 dicembre 2020, Aran e le organizzazioni sindacali rappresentative hanno sottoscritto il CCNL per il triennio 2016 – 2018 riferito al personale dirigente delle Regioni ed Autonomie Locali, dirigenti amministrativi, tecnici e professionali del SSN e segretari comunali e provinciali.  

GLI ADEMPIMENTI DI FINE ANNO

Scritto da

GLI ADEMPIMENTI DI FINE ANNO

di Pierluigi Tessaro

Fra gli adempimenti di fine anno, particolare importanza assumono le operazioni di conguaglio, cioè il ricalcolo, su base annuale, delle ritenute effettuate mensilmente a titolo di acconto sugli importi erogati ai dipendenti.

LE PROGRESSIONI ECONOMICHE ORIZZONTALI

Scritto da

LE PROGRESSIONI ECONOMICHE ORIZZONTALI

di Pietro Curzio

Lo scopo ed il carattere dell’istituto

Le progressioni economiche, sia quelle verticali che quelle orizzontali, mirano a valorizzare le capacità professionali dei dipendenti; le prime, si attuano con prove selettive ad hoc volte ad accertare la capacità dei candidati, le seconde, nell’ambito di un apposita procedura, utilizzano  precedenti valutazioni, fermo restando che anche le seconde  hanno una natura premiale e scevra da automatismi (delibera Corte dei Conti a sezioni riunite in sede di controllo del 18 maggio 2018). 

SPETTA IL PREMIO DI 100 EURO ANCHE A CHI HA PRESTATO ATTIVITÀ LAVORATIVA IN DISTACCO O PERMESSO SINDACALE

Scritto da

SPETTA IL PREMIO DI 100 EURO ANCHE A CHI HA PRESTATO ATTIVITÀ LAVORATIVA IN DISTACCO O PERMESSO SINDACALE

di Pierluigi Tessaro

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta all’interpello n. 519 del 3.11.2020, si è espressa in merito all’erogazione del premio di € 100 a favore dei dipendenti in distacco o permesso sindacale che hanno svolto l’attività nel mese di marzo. L’Agenzia fiscale, dopo aver richiamato la precedente Circolare n. 8/E del 3.4.2020 e la successiva Risoluzione n. 18/E del 9.4.2020 di chiarimenti in merito, ha precisato che l’articolo 31, comma 6, del D.P.R. n. 164/2002 - “Distacchi sindacali”, prevede che …. “I periodi di distacco per motivi sindacali sono a tutti gli effetti equiparati al servizio prestato nell'amministrazione, salvo che ai fini del compimento del periodo di prova e del diritto al congedo ordinario.

A NOVEMBRE LA CONCLUSIONE DELLA RATEIZZAZIONE DELLE ADDIZIONALI IRPEF

Scritto da

A NOVEMBRE LA CONCLUSIONE DELLA RATEIZZAZIONE DELLE ADDIZIONALI IRPEF

Di Pierluigi Tessaro

Con il cedolino del mese di novembre si conclude la rateizzazione delle ritenute riferite agli importi delle addizionali regionali e comunali relative all’anno precedente.

Si tratta di valori che vengono addebitati mensilmente a partire dal mese di gennaio, fino a novembre compreso, in un numero massimo di 11 rate.

SULL'ADEMPIMENTO DEGLI OBBLIGHI IN TEMA DI TRASPARENZA, EVITIAMO ADEMPIMENTI SOLO CARTACEI

Scritto da

SULL'ADEMPIMENTO DEGLI OBBLIGHI IN TEMA DI TRASPARENZA, EVITIAMO ADEMPIMENTI SOLO CARTACEI

Di Pietro Curzio

E’ un gran parlare, a tutti i livelli, del peso della burocrazia, intesa come adempimenti inutili e costosi sia per il cittadino che per l’organizzazione; l’affermazione spesso si mantiene su livelli di assoluta genericità, è mossa da fini ben lontani da quelli tesi al miglioramento della situazione: le denunce sono mosse, volta per volta, per fini politici, propagandistici, nella ricerca del facile consenso o della voglia di soddisfare le lamentele, non sempre giustificate, dei cittadini e delle loro rappresentanze.

Chi scrive ha sempre cercato di superare l’approccio semplicistico, ha cercato di capire il significato di ciascuna norma, individuandone il bene tutelato e la giusta collocazione nei procedimenti.

Il nodo della complessità fiscale

Scritto da

Il nodo della complessità fiscale

di Pierluigi Tessaro

Secondo uno studio condotto dal Financial Complexity Index, l'Italia si trova al terzo posto, dopo Brasile e Turchia, per complessità del sistema fiscale.

Non si tratta certo di un dato di cui essere fieri, anche perché a ciò bisogna aggiungere una pressione fiscale ed un’evasione fra le più alte al mondo.

E’ da rilevare inoltre anche la notevole differenza di trattamento fra redditi da lavoro dipendente con quelli di altra natura.

L’indennità sostitutiva della mensa non fruita per l’emergenza da Coronavirus non è assoggettata fino all’importo di € 5,29

Scritto da

L’indennità sostitutiva della mensa non fruita per l’emergenza da Coronavirus non è assoggettata fino all’importo di € 5,29

di Pierluigi Tessaro

Con la risposta n. 301, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in relazione al trattamento fiscale da applicare all’indennità erogata da un ente pubblico ai propri dipendenti che, durante il periodo di emergenza da Covid-19, non avevano potuto utilizzare il badge elettronico per la somministrazione del vitto.

Il quesito posto da un’amministrazione all’Agenzia Fiscale ha riguardato la possibilità di riconoscere, attraverso l’utilizzo di un badge elettronico, presso gli esercizi convenzionati, un’indennità di € 6 legata alla consumazione del pasto, nel rispetto di determinate condizioni di orario.

In merito al mancato utilizzo degli importi presenti nella card, l’ente istante ha richiamato il contenuto della Risoluzione n. 63/E del 17/5/2005, cioè che tali somme non concorrono alla formazione del reddito di lavoro dipendente, in considerazione del fatto che le card elettroniche non sono assimilabili ai ticket restaurant, quanto piuttosto ad un sistema di mensa aziendale, che può essere definita “diffusa” poiché ci si può rivolgere ad esercizi pubblici convenzionati diversi, abilitati a gestire il badge elettronico.

Copyright © 2021 OggiPA.it Tutti i diritti riservati.

Direttore di Redazione: Dott. Arturo Bianco

Editore: Pubbliformez s.r.l. - Autorizzazione Tribunale di Catania n°7/2013

Sede: Via Caronda 136 - 95128 Catania - P.IVA 03635090875

Recapiti: Tel. 095/437045 - Fax 095/7164114 - email: claudiogagliano@oggipa.it