Corsi accreditati OIV

Ottieni i 40 crediti obbligatori per mantenere l'iscrizione nell'albo dei componenti degli OIV

PUBBLIFORMEZ in convenzione con UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE, ente accreditato dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione per l’erogazione della formazione continua per gli iscritti nell’Elenco nazionale dei componenti degli OIV (Organismi Indipendenti di Valutazione della performance), ai sensi di quanto previsto dal DM 6 agosto 2020, vi propone un vasto catalogo formativo composto da corsi online sia in diretta che registrati, che vi permetteranno di ottenere i 40 crediti validi per la formazione obbligatoria dei componenti degli OIV. 

Clicca qui per richiedere maggiori informazioni

Accesso Abbonati

SOTTOSCRITTO IL CCNL DIRIGENTI FUNZIONI LOCALI PER IL TRIENNIO 2016-2018

di Pierluigi Tessaro

Il 17 dicembre 2020, Aran e le organizzazioni sindacali rappresentative hanno sottoscritto il CCNL per il triennio 2016 – 2018 riferito al personale dirigente delle Regioni ed Autonomie Locali, dirigenti amministrativi, tecnici e professionali del SSN e segretari comunali e provinciali.  

Il nuovo testo contrattuale prevede una parte comune e tre sezioni speciali dedicate alle tre categorie di dirigenti.

Lo scopo della parte in comune, improntata ad alcune linee-guida fondamentali, è stata quella di regolare istituti applicabili alle tre categorie destinatarie del nuovo ccnl,  ovvero la revisione delle precedenti normative, in modo da adeguarle all’attuale contesto normativo, l’armonizzazione degli istituti normativi riferiti ai congedi, alle ferie solidali, ecc. e la manutenzione di alcuni istituti che sono stati adeguati alle esigenze interpretative riscontrate nel corso del decennio di assenza di rinnovi contrattuali.

Nel nuovo contratto è stata riformulata in maniera esaustiva la parte dedicata alle relazioni sindacali, e riscritte le disposizioni riguardanti le responsabilità disciplinari, adeguandole al nuovo contesto normativo.

Sono state, inoltre, ampliate ed innovate alcune tutele, ad esempio quelle concernenti le gravi patologie che necessitano di terapie salvavita, le misure in favore delle donne vittime di violenza, le ferie ed i riposi solidali per i dirigenti che si trovano nella condizione di assistere figli minori bisognosi di cure.

Maggiore attenzione è stata riservata al nuovo sistema degli incarichi, allo scopo di valorizzare la carriera, anche professionale, nonché al relativo sistema di verifica e valutazione.

Gli importi medi da corrispondere saranno di circa € 190 medi mensili, sulla base della percentuale di aumento del 3,48% attribuita per tutti gli altri comparti del settore pubblico.

Di questi, una parte consistente è stata attribuita alla rivalutazione degli stipendi tabellari a regime, per un valore di € 125 mensili per tredici mensilità, mentre la parte rimanente ha interessato la parte accessoria del salario.

Il contratto ha previsto, inoltre, una semplificazione del sistema di costituzione ed utilizzo dei fondi.

Per quanto riguarda, infine, la sezione dedicata ai Segretari Comunali e Provinciali, il nuovo ccnl ha introdotto una parziale rivisitazione del relativo trattamento giuridico ed economico, con la finalità di rendere più omogenea  la disciplina dei Segretari a quella del restante personale dell’Area delle Funzioni Locali.

Informazioni aggiuntive

  • Profilo Autore: Esperto nella gestione economica e contabile delle risorse umane nella P.A.
Letto 437 volte

Copyright © 2021 OggiPA.it Tutti i diritti riservati.

Direttore di Redazione: Dott. Arturo Bianco

Editore: Pubbliformez s.r.l. - Autorizzazione Tribunale di Catania n°7/2013

Sede: Via Caronda 136 - 95128 Catania - P.IVA 03635090875

Recapiti: Tel. 095/437045 - Fax 095/7164114 - email: claudiogagliano@oggipa.it