Accesso Abbonati

Smartworking e Corsi Online

Gentile lettore, a seguito degli ultimi avvenimenti legati all'epidemia COVID-19, non potendo al momento erogare corsi di formazione in aula, siamo lieti di proporvi una serie di incontri, sia in diretta che registrati, da seguire attraverso la nostra piattaforma di formazione a distanza. Per consultare il catalogo dei corsi visita il sito www.pubbliformez.com

L’APPLICAZIONE DELLA QUOTA LIMITATA

I soggetti sindacali chiedono che il contratto decentrato preveda in 2 anni la possibilità per tutti i dipendenti di essere beneficiari delle progressioni economiche. E’ una richiesta legittima?

 

Per la Funzione Pubblica e la Ragioneria Generale dello Stato il tetto del 50% si deve applicare a coloro che hanno titolo a partecipare alle progressioni economiche. Nel primo anno esso è quindi riferito a tutto il personale che non ha raggiunto la posizione più elevata, nell’anno successivo tali beneficiari devono essere esclusi in quanto non hanno maturato il requisito dei 2 anni minimi, per cui la quota limitata non potrà eccedere il 25% del totale dei dipendenti.

Letto 345 volte
Altro in questa categoria: « L’ANZIANITA’ LA QUOTA LIMITATA »