Stampa questa pagina

LA INDENNITA’ PER LE CONDIZIONI DI LAVORO

La indennità per le condizioni di lavoro spetta nel caso in cui il dipendente sia presente, ma svolga occasionalmente attività che non rientrano tra quelle previste come condizione per la erogazione di questo compenso?

Sulla base delle indicazioni del CCNL 21.5.2018 i presupposti per la erogazione della indennità per le condizioni di lavoro sono la presenza in servizio e lo svolgimento di attività che rientrano nei presupposti previsti dal contratto. L’attestazione dello svolgimento di queste attività deve essere fornita dal dirigente.

Letto 852 volte