Stampa questa pagina

I PERMESSI PER RAGIONI PERSONALI ED IL PART TIME

I permessi per ragioni personali o familiari previsti dal CCNL 21.5.2018 nella misura massima di 18 ore all’anno devono essere riproporzionati per i dipendenti in part time?

Sulla base sia di una esplicita previsione contrattuale sia dei principi di carattere generale i permessi per ragioni personali e familiari che il CCNL 21.5.2018 consente entro il tetto massimo di 18 ore all’anno devono essere riproporzionati in diminuzione per i dipendenti che sono in part time, a prescindere dalle modalità di articolazione dello stesso, quindi sia per quello orizzontale che verticale che misto.

Letto 583 volte