Accesso Abbonati

Smartworking e Corsi Online

Gentile lettore, a seguito degli ultimi avvenimenti legati all'epidemia COVID-19, non potendo al momento erogare corsi di formazione in aula, siamo lieti di proporvi una serie di incontri, sia in diretta che registrati, da seguire attraverso la nostra piattaforma di formazione a distanza. Per consultare il catalogo dei corsi visita il sito www.pubbliformez.com

Le regole operative per la erogazione della indennità di specifiche responsabilità, con riferimento ai periodi di assenza ed al collegamento con la indennità per i compiti aggiuntivi di cui all’articolo 17, comma 2, lettera i), del CCNL 1.4.1999, per come modificato dal CCNL 22.1.2004, sono fissate dai contratti nazionali.

Fermo restando il divieti di erogazione per i primi 10 giorni di assenza per malattia, spetta alla contrattazione collettiva decentrata integrativa stabilire se, durante i periodi di assenza, debba essere erogata la indennità di specifiche responsabilità. Spetta sempre ai contratti decentrati stabilire se  questo compenso può sommarsi a quello di cui all’articolo 17, comma 2, lettera i), del CCNL 1.4.1999, per come modificato dal CCNL 22.1.200, vale a dire le indennità fino a 300 euro annui mensili, nonché le eventuali graduazioni. Si deve in questo caso applicare il principio di carattere generale per cui la stessa attività non può essere remunerata con più di una indennità.

Letto 1056 volte